Cinema Teatro Rex

Benvenuto nel nuovo sito Cinema Teatro Rex! Stiamo effettuando la manutenzione al sito ufficiale. Per ora puoi raccogliere le informazioni del Rex qui. A presto!

Cinema Rex Programmazione dal 14 al 19 febbraio

LADRI DI BICICLETTE 
versione restaurata
giovedì 14/02 ore 21.00
sabato 16/02 ore 19.00


Restaurato nel 2018 da Cineteca di Bologna, Compass Film e Istituto Luce Cinecittà in collaborazione con Arthur Cohn, Euro Immobilfin e Artédis presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata

VIENI IN BICI AL CINEMA! SCATTATI UNA FOTO IN SELLA E MOSTRACELA IN CASSA.
AVRAI DIRITTO ALL’INGRESSO RIDOTTO!
#inbici_alcinema
ACQUISTA ORA 

VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITÀ

sabato 16/02 ore 21.15
domenica 17/02 ore 18.30
martedì 19/02 ore 21.00 (biglietto unico 3€)

È di sole che ha bisogno la salute e l’arte di Vincent van Gogh, insofferente a Parigi e ai suoi grigi. Confortato dall’affetto e sostenuto dai fondi del fratello Theo, Vincent si trasferisce ad Arles, nel sud della Francia e a contatto con la forza misteriosa della natura. Ma la permanenza è turbata dalle nevrosi incalzanti e dall’ostilità dei locali, che biasimano la sua arte e la sua passione febbrile. Bandito dalla ‘casa gialla’ e ricoverato in un ospedale psichiatrico, lo confortano le lettere di Gauguin e le visite del fratello. A colpi di pennellate corte e nervose, arriverà bruscamente alla fine dei suoi giorni.

 

ACQUISTA ORA 
LA BELLA E LA BESTIA
Teatro Blu (Varese)

domenica 17/02 ore 16.00
 
Per amore di suo padre, Bella accetta di andare a vivere nel palazzo di un essere mostruoso. Ma l’apparenza inganna: la Bestia ha un animo gentile e Bella se ne innamorerà.
ACQUISTA ORA 
BOHEMIAN RHAPSODY
domenica 17/02 ore 21.00
 

Un racconto realisto ed elettrizzante degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985 e di Freddie Mercury, celebre leader della band inglese.

ACQUISTA ORA 
MIO PADRE.
Appunti sulla Guerra Civile

un racconto di e con Andrea Pennacchi

ore 21.15


Quando è morto mio padre, mi sono svegliato di colpo, come ci si sveglia dopo una festa in cui non ti
divertivi e hai bevuto anche il profumo in bagno.
È mattina, ti svegli e stai male, ma il peggio è che non ti ricordi niente, è c’è un casino da mettere a posto.
E tuo papà, che era bravo a mettere a posto, non c’è più.
Così sono finiti i miei favolosi anni’90.
La fine di una festa, la nascita di una nuova consapevolezza.
Come Telemaco, ma più vecchio e sovrappeso, mi sono messo alla ricerca di mio padre e della sua storia di
partigiano, e prigioniero, ma più ancora della sua Odissea di ritorno in un’Italia devastata dalla guerra.
Sperando di trovare un insegnamento su come si mettono a posto le cose.


PREMI REC! e Ricordami
ACQUISTA ORA IL TUO POSTO NUMERATO
Annunci
Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close